cieliparalleli.com

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Appunti di Cronaca Germania non ha ancora un Trattato di pace/In Deutschland gibt es keinen Friedensvertrag

Germania non ha ancora un Trattato di pace/In Deutschland gibt es keinen Friedensvertrag

E-mail Stampa PDF
Indice
Germania non ha ancora un Trattato di pace/In Deutschland gibt es keinen Friedensvertrag
2
3
Tutte le pagine
GERMANIA: Wolfgang Gerhard Günter Ebel, Cancelliere provvisorio di Germania, Reichskanzler Wolfgang Gerhard Günter Ebel,

Wolfgang Gerhard Günter EbelGermania, Berlino - Il Reichskanzler Wolfgang Gerhard Günter Ebel (in foto), (5 gennaio 1939 in Berlino-Neukölln; † 29 dicembre 2014 in Berlino), (...). Dalle sue dichiarazioni rilasciate, "la Seconda Guerra Mondiale è ancora in corso perché il Governo tedesco non firmò mai alcun Trattato di pace alla Società delle Nazioni (NATO). La "Repubblica federale tedesca" non è di Germania ma un'invenzione della NATO. Non può sussistere giuridicamente alcuna "Unione europea" per lo stesso motivo specificato.

Aggiornamento: sabato 6 febbraio 2016.

In sintesi, il Governo di Germania è sempre stato in carica ma ancora provvisorio dal 1944 finché il legittimo Presidente nazionale e il Reich (Cancelliere) di Germania non avranno firmato un Trattato di pace con la Società delle Nazioni (NATO). Alla data di oggi, sabato 6 febbraio 2016 la situazione rimane invariata.

Articolo ancora in fase d'aggiornamento.

APPUNTI

Berlino rinvia ratifica Fiscal compact e fondo Esm

Crisi/ Berlino rinvia ratifica Fiscal compact e fondo Esm Alta Corte chiede tempo per esaminare ricorso, Gauck non firma 21/06/2012.

Germania non ha ancora un Trattato di pace (1)/In Deutschland gibt es keinen Friedensvertrag (1)

Crisi/ Berlino rinvia ratifica Fiscal compact e fondo Esm

Crisi/ Berlino rinvia ratifica Fiscal compact e fondo Esm Alta Corte chiede tempo per esaminare ricorso, Gauck non firma 21/06/2012

Berlino, 21 giu. (TMNews) - Il presidente tedesco Joachim Gauck è costretto a rinviare, per ragioni procedurali, la firma di ratifica del Fiscal Compact e dell'Esm, il Meccanismo di stabilità europea. La decisione di Gauck - motivata dalla richiesta della Corte costituzionale di disporre del tempo necessario per esaminare un ricorso presentato dal partito di estrema sinistra Linke - determinerà un ritardo nell'entrata in vigore dei meccanismi di salvataggio, previsti per il 1 luglio. Il voto del Parlamento tedesco era previsto il 29 giugno, ma senza la firma di Gauck il testo, anche approvato dai parlamentari, non avrebbe alcun valore giuridico. Secondo un portavoce della Corte di Karlsruhe, ai giudici supremi serviranno tre-quattro settimane per esaminare in modo approfondito il testo del fondo salvastati e il ricorso. Il cancelliere Angela Merkel, che auspicava una rapida approvazione ed entrata in vigore degli accordi per far fronte in modo più efficace alla crisi, era persino scesa a compromessi sulla Tobin Tax con l'opposizione socialdemocratica e verde, i cui voti sono indispensabili per raggiungere la maggioranza di due terzi necessari all'approvazione della legge, di rilevanza costituzionale. Perché l'Esm entri in funzione, deve essere ratificato da un numero di stati tale da garantire il 90% del capitale: questo significa che, senza la Germania, primo contributore con il 27%, non potrebbe funzionare. L'Italia dovrebbe votare prima del vertice Ue del 28 e 29 giugno. (con fonte afp)

Fcs

http://www.ilgiornaledivicenza.it/stories/121_ultima_ora/377267_crisi_berlino_rinvia_ratifica_fiscal_compact_e_fondo_esm/?refresh_ce

 

Der amtierende Reichskanzler by Dennis Siebold 2 years ago. "Der ehemalige Reichsbahnbeamte Wolfgang Gerhard Günter Ebel wurde 1980 von den USA, der Hauptsiegermacht des 2. Weltkriegs, als Kanzler des Deutschen Reichs dienstverpflichtet. In enger Zusammenarbeit mit dem interalliierten Geheimdienst bereitet die von ihm geführte Kommissarische Reichsregierung die Zwangsauflösung der Bundesrepublik Deutschland vor".

I dati sull'inchiesta alla frode UE/BCE di seguito.

L'unione europea della società privata "U"E/BCE/OTAN/ONU non sussiste ma è voluta dal Vaticano (vedi i "Trattati di Versailles" nel corso del tempo). Germania è ancora in guerra per difendersi da quella società privata aggressiva vaticana. Horst Köhler ex presidente di Germania dimessosi non poté firmare alcun contratto nel nome del popolo tedesco alla società privata "U"E/BCE/OTAN/ONU senza rischiare di finire in galera tedesca per alto tradimento, crimini in truffa e per falso ideologico.

Segue testo "Pubblicato da WALKING CLASS lunedì, 30 giugno 2008 a 8:06 PM

La Germania sospende la ratifica del trattato" http://walkingclass.blogspot.com/2008/06/anche-la-germania-blocca-la-ratifica.html

Era stato il fiore all'occhiello della presidenza europea della Germania, nella prima metà del 2006: rimettere in piedi il processo costituzionale europeo e dare il via a quello che sarebbe poi diventato il trattato di Lisbona, quella specie di costituzione-bignami che avrebbe dovuto mettere tutti d'accordo e far ripartire l'Europa. Il primo colpo glielo ha inferto il no referendario irlandese. E ora ci si mette pure la stessa Germania. Il presidente della Repubblica Horst Köhler non apporrà la sua firma sulla ratifica fino a quando la corte costituzionale non avrà giudicato su due ricorsi che obiettano la compatibilità del trattato rispetto alla costituzione tedesca. E' stata la corte stessa a chiedere al presidente di astenersi dalla firma, valutando evidentemente piuttosto serie le obiezioni mosse. Secondo alcune indiscrezioni, l'impasse tedesca potrebbe protrarsi fino al 2009. Non è difficile immaginare quali conseguenze avrà questo blocco sulla strategia adottata dalla stessa Ue dopo il no irlandese: attendere tutte le ratifiche entro ottobre e poi ripresentarsi a Dublino per chiedere una ripetizione del voto (strategia che appare di per sé piuttosto bizzarra). C'è poco da rallegrarsi, comunque, soprattutto per chi ha a cuore la costruzione della casa comune europea. Ed è una nuova, pesante, palla al piede per Sarkozy che avvia il semestre di presidenza francese (domani la rubrica Alexanderplatz su Ideazione è dedicata proprio al semestre parigino).


German president suspends ratification of EU treaty. Submitted by Mohit Joshi on Tue, 07/01/2008 - 05:42. World Politics Berlin
http://www.topnews.in/german-president-suspends-ratification-eu-treaty-250245

Non esiste giuridicamente alcuna "unione" europea

http://www.cieliparalleli.com/Politica/non-esiste-giuridicamente-alcuna-qunioneq-europea.html



Deutsches Reich

Il sito web originario del Cancelliere Wolfgang Gerhard Günter Ebel è temporaneamente oscurato

http://www.der-reichskanzler.de/

 

 

 

Note dell'editrice

1) - Battaglia della Baia di Helgoland (1939). The British government at the service of the Vatican ("Atlantic Alliance) that between September 1939 and April 1940 bombed Germany and German civilians at the Bay of Helgoland triggering the conflict. http://it.wikipedia.org/wiki/Battaglia_della_Baia_di_Helgoland_%281939%29

L’INGHILTERRA – INIZIATRICE DEI BOMBARDAMENTI SULLE CITTA’. Di Nicholas Kollerstrom

http://www.cieliparalleli.com/Storia/linghilterra-iniziatrice-dei-bombardamenti-sulle-citta-di-nicholas-kollerstrom.html

I piani alleati per l’annientamento del popolo tedesco. A cura di Claus Nordbruch

http://www.cieliparalleli.com/Storia/i-piani-per-lannientamento-del-popolo-tedesco-a-cura-di-claus-nordbruch.html



2) -

vril titel th

«Vril» — Die kosmische Urkraft.

Attese dei popoli della terra: macchine e riscaldamento per energia libera, fine della fatica fisica e delle bugie, agli scopi di un benessere esistenziale generalizzato. (LB).

 

Il motore a repulsione e levitante di Viktor Schauberger

http://www.cieliparalleli.com/Scienza-e-Tecnologia/il-motore-levitante-repulsin-di-viktor-schauberger.html

Motori levitanti a repulsione su Volkswagen anni '40

http://www.cieliparalleli.com/Scienza-e-Tecnologia/motori-levitanti-senza-carburanti-su-volkswagen-anni-40.html


Una nascosta battaglia tra navi volanti discoidali tedesche e gli aerei di GB/USA (Lega delle Nazioni) (...), in Antartide nel 1946-47 è riportata sulla clip.
http://www.youtube.com/watch?v=2LRl_gxEWJo&feature=player_embedded

Code-named OPERATION HIGHJUMP, Rear Admiral Richard E. Byrd led 4700 men, aboard thirteen ships with twenty-three aircraft, on the US NAVY ANTARCTIC DEVELOPMENTS PROJECT 1946-47 http://www.south-pole.com/main.html


3) - Vedi le recenti comunicazioni della NASA sul flux transfer event" (Fenomeno di Trasferimento del Flusso), o "FTE."Flux Transfer Event" (Fenomeno di Trasferimento del Flusso), o "FTE"

Qualcosa è filtrato, su <<canali scavati nell'etere che "nutrono" e collegano pianeti e stelle>>.
Condotti fra Pianeti e Stelle, II parte.

Giacché "portavoce governativi" non possono più sostenere titaniche bugie astronomiche in seguito a prove documentali di William Milton Cooper, basate anche sul falso allunaggio girato in studi cinematrografici americani.
Di seguito il testo completo di "MAJESTYTWELVE di William Cooper, 1997


4) -

AGARTHA - Su immagine l’entrata polare boreale  per "veduta dalla stazione spaziale russa MIR".

 

4 - Accesso alla Thule

http://www.cieliparalleli.com/Costume/der-konig-in-thule.html


5) - Il libro pubblicato nel 1995, è d'aggiornare, con dati che abbiamo adesso sulla natura militare degli UFO, in seguito all'indagine completata di un comandante statunitense dal titolo "MAJESTYTWELVE di William Cooper, 1997". La ricerca di Helsing, fornisce in ogni caso, documenti storici interessanti per chiunque.

(...).



Ultimo aggiornamento Mercoledì 09 Novembre 2016 09:35  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

ida-magli-copia-1

Non è vero alcun parlamento europeo perché inesistente una “unione europea”

http://www.cieliparalleli.com/Politica/non-sono-veri-i-qparlamentari-europeiq-di-ida-magli.html

Wolfgang Gerhard Günter Ebel

Reichskanzler

Wolfgang Gerhard Günter Ebel

( http://www.der-reichskanzler.de/ ).

Deutschland Regierung

http://www.regierung.re/general/index.html

"GERMANY: 58 YEARS OF U.S. OCCUPATION". By Christopher Bollyn

http://www.cieliparalleli.com/documenti033/Germany_58_US_occupation_by_Christopher_Bollyn_9_may_2003.pdf

Germania non ha ancora un Trattato di pace / In Deutschland gibt es keinen Friedensvertrag

http://www.cieliparalleli.com/Appunti-di-Cronaca/germania-non-ha-ancora-un-trattato-di-pacein-deutschland-gibt-es-keinen-friedensvertrag.html

 

 

 

Login Agent