cieliparalleli.com

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Scienza e Tecnologia Come ottenere l'acqua potabile dall'aria - Un filtro con ampolla

Come ottenere l'acqua potabile dall'aria - Un filtro con ampolla

E-mail Stampa PDF
Acqua potabile dall'aria - Un filtro con ampolla, NJORD, Creazione di acqua potabile dall'aria, idrologia, air well,

njord5

Come ottenere acqua potabile dall'aria.

In foto la bottiglia ad 'auto-riempimento' che cambia l'aria in acqua potabile etraendola dall'umidità atmosferica e condensandola.

© Reymin Deleon, Marco Tortorici and Austin Sedlbauer

Bottiglia per acqua ad 'auto-riempimento' cambia  aria in acqua potabile

http://www.treehugger.com/gadgets/njord-portable-water-creator-condenses-drinking-water-air-reymin-de-leon.html

<<Elegante e portatile il condensatore che produce l'acqua potabile estraendo l'umidità dall'aria  - Questo portatile condensatore d'acqua potabile concentra l'umidità dei climi umidi nel corso della giornata, a differenza di altri dispositivi simili ma più ingombranti già disponibili sul mercato. Progettato da canadesi studenti in design industriale Reymin De Leon, Marco Tortorici e Austin SEDLBAUER, il dispositivo si chiama NJORD come il dio marino della mitologia norrena. Questo concetto di "creatore d'acqua portatile" vanterebbe alcune funzioni interessanti per garantire l'acqua prodotta, dice Yanko Design: un termostato interno controlla la temperatura dell'aria e regola un polimero polare inserito per creare le condizioni necessarie alla formazione di condensa nella bottiglia.

Basta accendere il dispositivo e in due ore ottenere un litro di acqua (nel 50% di umidità ambientale).

Secondo i progettisti, questo concetto si basa su modelli di pozzi antichi condensatori d'aria per la concentrazione di umidità (NdE, 1), che potrebbero produrre su una stima le centinaia in migliaia di litri d'acqua potabile al giorno. In origine quei pozzi d'aria erano correlati a forme tecnologiche passive, ma distinti da quelli per le recinzioni di nebbia.

njord1Il polimero polare sopra accennato è un materiale sintetico in grado di rallentare molecole e di raffreddarle, creando condensa sulla base di una differenza in temperatura media ai 20 gradi Celsius. I progettisti dicono che creando una versione ridotta [di un pozzo dall'aria] e accelerando il processo sarebbero in grado di produrre rapidamente acqua potabile.

Oltre al polimero, il meccanismo del disegno (immagine laterale) include un sensore di temperatura, ventilatore e una batteria. La NJORD rimane una sintesi interessante in fusione d'elementi tecnologici futuristici e antichi.

 

Nota

1 - 

1-s2-0-s0140196306000322-gr1

Zibold Condenser (1912) in Feodosia (Ukraine).

Approfondimenti

Clip - From Thin Air

 

bottle acting as drip irrigation system

Coltivazione senza irrigazione intensiva

http://www.cieliparalleli.com/Scienza-e-Tecnologia/coltivazione-senza-irrigazione-intensiva.html

Il cartellone pubblicitario che produce acqua potabile dall'aria

http://www.cieliparalleli.com/Scienza-e-Tecnologia/il-cartellone-pubblicitario-che-produce-acqua-potabile-dallaria.html

 

 

 

Ultimo aggiornamento Domenica 21 Gennaio 2018 16:06  

Commenti   

 
#4 Lorella Binaghi 2016-02-14 13:29
Bruno,
non sono “extraterrestri ” le “entità che vogliono dominare il mondo, privandolo della fonte più importante della vita e desertificando il suolo” secondo le mie ricerche approfondite ma, invece, sono delle tutte terrestri quelle personalità e sono i membri del consiglio d’amministrazio ne di una banca (...).
 
 
#3 BRUNO 2016-02-13 23:37
È in atto un progetto di dominio crudele. Entità che vogliono dominarte i mondo privandolo della fonte più importante della vita. Ighina Reick si è arreso allo strapotere della mafia finanziaria delle guerre , che non hanno nessun interesse che gli uomini possono utilizzare le dolci acque del pianeta, hanno fatto di tutto e di più per avvelenarle oggi , le manipolano con armi climatiche.
L'acqua di superficie resa insufficiente condizionerà la vita sul pianeta , ponendo schiavitu economica finanziaria coloro che non hanno i mezzi per estrarla dal sottosuolo.
Senza petrolio si puo vivere , senza acqua no , la desertificazion e del pianeta per opera di entità extraterrestri l'aveva annunciata Wehliam Reich , in pochi l'hanno creduto , stanno ponendo le basi per una carestia , e si porranno sul trono del mondo garantendo cibi fasulli , che porteranno ad ammalare , con ulteriore sofferenza.
I mezzi per far piovere ci sono ECCOME , i militari hanno cannoni a turbina a miscela di gas che fanno piovere ed hanno creato l'alluvione a Genava in 2 ore!!! il video è sparito dalla rete in 1 ora. le turbine soffiavano gas ed il cielo e diventato nero. LA SOLITA GUERRA CHE a scuola HAN DETTO CHE ERA FINITA.
 
 
#2 Lorella Binaghi 2016-02-10 11:59
Concordo Paolo, e in ogni caso possiamo già applicare lo stesso principio anche in agricoltura per estrarre acqua dall'aria con i mezzi facili: http://www.cieliparalleli.com/immagini_home25/bottle_acting_as_drip_irrigation_system.png
 
 
#1 Paolo 2016-02-10 10:48
E' un oggetto a cui ho sempre pensato, quello di acchiappare l'umidità dall'aria. Se non lo boicottano sarà un aiuto eccezionale in tanti campi della vita. Pensiamo poi a quei popoli costretti a percorrere tanti Km al giorno per approvigionarsi d'acqua...un bellissimo regalo per loro, anzichè invece i mortali vaccini. Se darà fastidio a certi criminali che speculano su altro, non so se lo vedremo in commercio...gli scienziati buoni sono un pericolo...per loro.
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

ida-magli-copia-1

Non è una nazione l'Europa

Non è vero alcun parlamento europeo perché inesistente una “unione europea”

http://www.cieliparalleli.com/Politica/non-sono-veri-i-qparlamentari-europeiq-di-ida-magli.html

Wolfgang Gerhard Günter Ebel

Reichskanzler

Wolfgang Gerhard Günter Ebel

( http://www.der-reichskanzler.de/ ).

Deutschland Regierung

http://www.regierung.re/general/index.html

"GERMANY: 58 YEARS OF U.S. OCCUPATION". By Christopher Bollyn

http://www.cieliparalleli.com/documenti033/Germany_58_US_occupation_by_Christopher_Bollyn_9_may_2003.pdf

Germania non ha ancora un Trattato di pace / In Deutschland gibt es keinen Friedensvertrag

http://www.cieliparalleli.com/Appunti-di-Cronaca/germania-non-ha-ancora-un-trattato-di-pacein-deutschland-gibt-es-keinen-friedensvertrag.html

 

 

 

Login Agent