cieliparalleli.com

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Shamballa

E-mail Stampa PDF

cavita polare boreale dalla MIRLa cavità polare boreale in un'immagine reale tratta dalla stazione MIR.

Shamb - Allah

Allah = il luminoso, pianeta Venere

Hillel = il luminoso, pianeta Venere

 

Articolo in aggiornamento.

Secondo "La Dottrina Segreta" rivelata in parte e trascritta da H. P. Blavatsky nel 1888, in tempi remoti "... attraverso la catena di Venere del nostro schema; per effetto di una stimolazione che ebbe origine nello schema di Venere (1) si formò un canale (2) energetico (wormhole) con il quale fu possibile la discesa dei "Signori della Fiamma" da Venere. I "Signori della Fiamma" chiamati genericamente i Sanat Kumara risiedono all'interno del nostro globo che è vuoto come un geode e sono in ogni antica tradizione denominati gli Dei o gli Angeli.

Dal XV secolo dopo uno zero gli esploratori Francescani furono sguinzagliati intorno al mondo per cercare l'accesso al regno dei Sanat Kumara e per tentare di penetrarvi. Nel XV secolo i missionari cattolici di quel santo regno appresero solo un nome dai popoli dell'Asia Centrale, e quel nome è Shamballa.

In terre americane il governo e regno dei Kumara è chiamato Xibalba (erroneamente considerato luogo degli inferi). Shamballa e Xibalbá suonano similmente come nomi.

 

Vespucci viaggiI viaggi di "Amerigo Vespucci" per ricerca al "Regno del Prete Gianni", 1499.

L'azienda cattolica fin dai tempi di Federico d'Aragona (Federico I di Napoli) spende ingenti fortune per ricercare e conquistare il "Regno del Prete Gianni", termine con il quale i Francescani si riferivano al complesso di terre continentali interiori, quel misterioso regno è citato in quasi tutte le tradizioni antiche anche come: "Città Celeste" (Edda scandinave), "Asar" (Mesopotamia), "Terra dell'Amenti" (Egitto), la "Città dei Sette petali di Vishnù" (India), Agharti o Agharta (induismo), la "Città dei Sette Raggi di Edom o Eden" (tradizione giudaica), l'Ade (miti greci), "Shamballa" (Asia Centrale), "Erdami" (Tibet), Shangri-La (Nepal), "Alberdi" o "Aryana" (Persia), la "Terra di Caanan" (tradizione nomadica), "Maya-Pam" (Aztechi), "Xibalba" (Maya Quiché), "Tula" (Messico), "Dual, Dananda o la Terra dei Misteri" (Gallia occidentale), "Valhalla" o "Thule" (Germania), il "Regno d'Avalon" (tradizione arturiana dei Francescani).

 

Soltanto quando il Vaticano riuscì a far costruire velivoli e quindi a sorvolare zone remote polari fu in grado d'individuare gli accessi più eclatanti al "Regno del Prete Gianni". Da quel momento la Santa Sede e i suoi membri servitori tentano missioni per la conquista della nostra terra interna risultate però impossibili.

latierrahuecaFoto laterale tratta in http://nuevafrontera.wordpress.com/2010/12/10/557

Il disegno alla destra mostra la costituzione del geode, vuoto al suo interno. La gravità è presente in diversi punti entro lo spessore della crosta terrestre mentre al centro splende un sole atomico formato dal canale energetico elettronico naturale che attraversa il geode terrestre dai poli ed è chiamato dai fisici contemporanei FTE (Flux Transfer Event). Il sole atomico illumina la nostra terra interiore 24 ore al giorno mantenendo le temperature interne del pianeta costantemente sui 29° centigradi. I continenti interni sono percorsi da fiumi e circondati da mari le cui acque si connettono con quelle oceaniche esterne attraverso le due grandi cavità polari del diametro di 2.000 chilometri.

La luce del sole interno fuoriuscendo dalle cavità polari forma il fenomeno delle aurore polari.

Mercoledì 26 luglio 2017, aggiornamento.

Clip - Hollow Earth 3D HD Version

 


cavita_artica.jpg

Cavità polare artica in un'immagine reale. "Veduta dalla Stazione MIR".

Le cavità polari terrestri

http://www.cieliparalleli.com/Politica/le-cavita-polari-terrestri.html

 

 

 

 

Tibetan symbol of Agharta or inner earth

http://www.chinesedefence.com/forums/world-affairs/995-agharta-inner-world.html

Disegno tibetano dell'agarta (caverna).

 

Alcune autrici e autori che parlano del mondo interno: Dante Alighieri (La Divina Commedia 1321), Tommaso Campanella (La città del sole 1602), Julio Verne (Viaggio al centro della terra 1864), Bulwer Lytton (The Coming Race, 1871), Helena Petrovna Blavatsky (Iside Svelata 1877, La Dottrina Segreta 1888), William Reed (Phantom of the Poles 1906), Willis George Emerson (Il Dio Fumoso il Viaggio nella Terra Cava 1908), Marshall Gardner (A Journey to the Earth's Interior 1920), Ferdinand Ossendowski (Bestie, uomini e dèi 1922), Alice Bailey (A Treatise on the Cosmic Fires. 1925), James Hilton (Orizzonte Perduto 1933)Nicholas Roerich (Il Cuore dell’Asia 1940), Alice Bailey ("Esoteric Astrology - a Treatise on the Seven Rays. Vol. III 1951) Francis Amadeo Giannini (Worlds beyond the Poles: Physical Continuity of the Universe 1959), Ray Palmer (rivista Flying Saucer, New York, ritirata dalla circolazione 1959), Raymond Barnard (Il Grande Ignoto 1960), William F. Warren (Il Paradiso Perduto, o la Culla della Razza Umana al Polo Nord, 1964.)

 

Note

1) -

fp-218

http://users.ez2.net/nick29/theosophy/fp-214.htm

In immagine, la catena della terra e i suoi sette globi, secondo gli insegnamenti della Dottrina Segreta trascritta da H. P. Blavatsky. (H. P. Blavatsky: "The Secret Doctrine. The Synthesis of Science Religion, and Philosophy", Editor William Q. Judge, 117, Nassau Street, New York. The Theosophist, Adyar, Madras - 1888.)

img1156-1

http://www.light-weaver.com/fire/toc.html

Grafico del Settenario Solare - Il Divino Settenario appeso alla Triade formando così la Decade e le sue permutazioni 7, 5, 4, 3. (S.D. Vol. I, pp 259).

2) - La "scala di Giacobbe" entro la Bibbia scritta dai Gesuiti nel XVI secolo simbolicamente si riferisce alla connessione tra un globo della catena di Venere con uno della catena planetaria terrestre.

Udine-Palazzo Patriarcale Sogno di Giacobbe

http://www.rositour.it/Arte/Tiepolo%20Gianbattista/Tiepolo.htm

Udine-Palazzo Patriarcale. Sogno di Giacobbe. Di Giambattista Tiepolo-

 

Approfondimenti 

La costituzione planetaria presenta un vuoto interiore ma questo fatto è ancora scrupolosamente mantenuto segreto dalla "scienza ministeriale" poiché le regioni della nostra sfera interna sono sempre state abitate da civiltà spiritualmente e tecnologicamente assai progredite fin dai primordi.

sezione del geode planetario

"NASA riceve radio segnali dal centro della terra"

http://www.cieliparalleli.com/Costume/qnasa-riceve-radio-segnali-dal-centro-della-terraq-18-ottobre-2013.html

 

Ulteriori approfondimenti

La storia di un pianeta di H. P. Blavatsky

http://www.cieliparalleli.com/Costume/la-storia-di-un-pianeta-di-h-p-blavatsky.html

Seguono estratti da libri di Alice Bailey.

N.d.E.: i testi di Alice Bailey tradotti in italiano sono purtroppo stati volutamente corrotti in alcuni punti dai Gesuiti che ne hanno curato la traslazione dall'inglese, per tale ragione io suggerisco ai ricercatori di leggerli nella versione originaria. 

Esoteric Astrology. A Tratise on the Seven Rays . Vol. III. Di Alice Bailey(Lucis Publishing Company, New York, 1951):

... gli Angeli solari, giunsero in origine da Venere. (48).

 

A Treatise on the Cosmic Fires. Di Alice Bailey (Lucis Publishing Company, New. York, 1925):

Venere ha polarità negativa, e perciò fu possibile il misterioso assorbimento, da parte della Terra, della forza di Venere. (323).
 
... quando questi due poli opposti si collegarono elettricamente. (324).

  -- Shamballa: ... dove il Signore del Mondo, l’Antico dei Giorni, ha la sua sede principale. H.P.Blavatsky dice che è “una località molto misteriosa a causa delle sue associazioni future”. - S.D., II, (413).

 
Esoteric Astrology. A Tratise on the Seven Rays . Vol. III. Di Alice Bailey (Lucis Publishing Company, New York, 1951):
 
-- Quelli che concludono in Pisces e conseguono gradi più elevati nel loro sviluppo entrano nel centro che
chiamiamo Shamballa, ma la gran parte degli iniziati e dei discepoli aderisce al secondo centro, la Gerarchia del Servizio. (141).

Shamballa, il Custode del Piano per il nostro pianeta. (196).
 
Polaris — La Stella di Direzione — regge Shamballa. (197).
 
(Sanat Kumara, Signore di Shamballa); (431).
 
Ai tempi di Atlantide, l’ultimo grande intervento si verificò proprio direttamente da Shamballa e ne conseguì la dstruzione parziale di intere regioni e continenti. (441).
 
Chi cerca di evocare la forza di Shamballa si avvicina di molto all’energia del fuoco. Il fuoco è simbolo e qualità del piano mentale. Il fuoco è un aspetto della natura divina. Fu anche una delle caratteristiche più notevoli della guerra. Lo si produce con mezzi fisici e col concorso del regno minerale, e fu il mezzo di distruzione più minaccioso scelto durante il conflitto. Fu l’avverarsi dell’antica profezia secondo cui si sarebbe tentato di distruggere la razza Ariana col fuoco, così come l’Atlantidea fu spazzata via dalle acque. Ma l’ardente buona volontà e l’uso consapevole e focalizzato della forza di Shamballa possono opporre fuoco a fuoco... (587).

Una delle cause della seconda guerra mondiale fu appunto nel contatto prematuro (con Shamballa) — provocato da alcune menti egoiste di relativa alta qualità, sostenute dalla Loggia Nera (N.d.E.: i Gesuiti). Per rimediare ed eliminare l’influenza delle forze oscure dal nostro pianeta Terra, può intervenire la forza di Shamballa, attivamente e coscientemente applicata dalla Loggia Bianca (N.d.E.: Gerarchia planetaria degli Istruttori/trici, Società Vril), con la collaborazione degli uomini la cui volontà - di - bene sia abbastanza forte da proteggerli nella loro opera e non farli deflettere in canali scorretti e rischiosi. (588).

 

A Treatise on the Cosmic Fires. Di Alice Bailey (Lucis Publishing Company, New. York, 1925:

-- La Verga dell’Iniziazione nota come il “Diamante Fiammeggiante”, che è usata da Sanat Kumara, l’Unico Iniziatore, chiamato nella Bibbia l’Antico dei Giorni. Questa Verga è celata “in Oriente” e contiene il fuoco latente che irradia la Religione di Saggezza. Questa Verga fu portata dal Signore nel Mondo quando Egli prese forma e venne sul nostro pianeta diciotto milioni di anni fa... (211).
 
Vi sono sette Kumara connessi alla nostra evoluzione planetaria, dei quali quattro sono exoterici; i quattro exoterici hanno veicoli di materia eterica; tre Kumara sono esoterici ed hanno i veicoli di materia più sottile. Sanat Kumara, il Signore del Mondo, è il rappresentante in terra della forza specializzata del Logos Planetario; gli altri sei Kumara trasmettono energia dagli altri sei schemi planetari.
76 S.D., I, 186-189. (105).
 
Gli studiosi distinguano attentamente i cinque Figli di Brahma nati dalla Mente, i cinque veri Kumara, dai loro rappresentanti sul nostro pianeta, Coloro che stanno intorno a Sanat Kumara, e che si può dire (in senso esoterico) Lo rappresentino. (206).
 
... attraverso la catena di Venere del nostro schema; per effetto di una stimolazione che ebbe origine nello schema di Venere; perché il kundalini logoico aveva vitalizzato uno dei triangoli di forza sistemici, triangoli di cui Venere e la Terra formavano (temporaneamente) due vertici; questo produsse l’individualizzazione di coloro che, specialmente nella Gerarchia umana, costituiscono un centro particolare del corpo del Logos planetario.
 
Sanat Kumara ed i suoi allievi sono nella forma fisica, ma non hanno preso dei corpi fisici densi. Lavorano sui livelli vitali eterici e dimorano in corpi eterici.
Shamballa, dove dimorano, esiste come i Kumara, nella materia fisica, ma è materia degli eteri superiori del piano fisico, e soltanto quando l’uomo avrà sviluppato la vista eterica, sarà rivelato il mistero che sta al di là dell’Himalaya. Perciò Sanat Kumara è il Logos planetario e tuttavia non lo è." (379).

 Shamballa Forum 22 dicembre 2013

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 26 Luglio 2017 16:10  

Commenti   

 
#1 Madden Mobile Coins 2017-05-12 23:54
It's very easy to find out any topic on net as compared to
books, as I found this post at this web page.
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

ida-magli-copia-1

Non è vero alcun parlamento europeo perché inesistente una “unione europea”

http://www.cieliparalleli.com/Politica/non-sono-veri-i-qparlamentari-europeiq-di-ida-magli.html

Wolfgang Gerhard Günter Ebel

Reichskanzler

Wolfgang Gerhard Günter Ebel

( http://www.der-reichskanzler.de/ ).

Deutschland Regierung

http://www.regierung.re/general/index.html

"GERMANY: 58 YEARS OF U.S. OCCUPATION". By Christopher Bollyn

http://www.cieliparalleli.com/documenti033/Germany_58_US_occupation_by_Christopher_Bollyn_9_may_2003.pdf

Germania non ha ancora un Trattato di pace / In Deutschland gibt es keinen Friedensvertrag

http://www.cieliparalleli.com/Appunti-di-Cronaca/germania-non-ha-ancora-un-trattato-di-pacein-deutschland-gibt-es-keinen-friedensvertrag.html

 

 

 

Login Agent